Da quanto tempo esiste Bitcoin? – Uno sguardo al passato

Bitcoin è una cosiddetta criptovaluta, ovvero un mezzo di pagamento digitale. Tuttavia, poiché ha attirato l'attenzione dei media solo negli ultimi anni, sorge la domanda su quando Bitcoin sia effettivamente in circolazione.

Da quanto tempo esiste Bitcoin? - Uno sguardo al passato

Bitcoin esiste da così tanto tempo

Oltre alla valuta stessa, il sistema di prenotazione porta anche il nome "Bitcoin". Un database decentralizzato gestito congiuntamente, in cui sono registrate tutte le transazioni, è la base della rete Bitcoin. Questo database è anche noto come "blockchain". Bitcoin, il mezzo di pagamento digitale, esiste da diversi anni. Nel novembre 2008 è stato pubblicato per la prima volta un documento in cui è stato citato il sistema di pagamento Bitcoin. Questo documento è stato pubblicato da qualcuno che utilizza lo pseudonimo di Satoshi Nakamoto. Alcuni mesi dopo, nel gennaio 2009, è stato rilasciato il software di riferimento disponibile come software open source.

  1. Wei Dai e Nick Szabo avevano già l'idea di base per Bitcoin nel 1998.
  2. La stessa rete Bitcoin è attiva dal 3.01.2009 gennaio 50, ovvero sono stati generati i primi XNUMX Bitcoin e il primo blocco nella blockchain.
  3. A causa della struttura decentralizzata, Bitcoin non è soggetto ad alcuna supervisione.
  4. Non è stato fino al 2012 che si è verificato un aumento esponenziale del numero di persone che hanno iniziato a generare Bitcoin, ovvero il mio.
  5. Nel 2017, sempre più persone hanno investito in Bitcoin. Di conseguenza, il tasso della valuta è aumentato immensamente. Ciò ha assicurato che entro la fine dell'anno un Bitcoin valesse già quasi $ 20.000.
  6. Ma da quel momento in poi divenne già evidente che il corso sarebbe stato molto volatile.