Calcola le modalità della stanza: ecco come funziona

Le modalità stanza sono determinate frequenze che vengono percepite come particolarmente alte a intervalli regolari e quindi risaltano particolarmente. I modi stanza nascono dalla sovrapposizione o cancellazione reciproca di frequenze che si incontrano da direzioni diverse. La sovrapposizione delle onde può portare a una somma, provocando il boom di una frequenza.

Calcola le modalità della stanza: ecco come funziona

Calcolo delle modalità della stanza: ecco come sapere quali frequenze stanno esplodendo

Calcolare le modalità della stanza non è facile. Più complessa è la geometria della stanza in cui si desidera calcolare le modalità della stanza, più ampia è la formula utilizzata.

  1. Per utilizzare un esempio per il calcolo delle modalità della stanza, si supponga innanzitutto che la stanza corrente sia quadrata.
  2. In questo caso si applica la formula: f_rau = c / 2 sqrt [(x / l) ² + (y / b) ² + (z / h) ²].
  3. Il termine "sqrt" indica la radice del termine sottostante.
  4. x, yez sono i cosiddetti numeri ordinali che possono avere un valore compreso tra 0 e 6 come numeri interi.
  5. Inoltre, la stanza dovrebbe essere riscaldata fino a circa 20 ° Celsius in modo che la velocità del suono c sia di circa 343 m / s.
  6. Applicando la formula, puoi vedere quali frequenze si verificano più frequentemente o sono vicine tra loro.
  7. Queste frequenze sembreranno particolarmente esplosive quando si sente il suono.
  8. Con questa conoscenza, è possibile utilizzare un equalizzatore per rimuovere o spostare determinate frequenze in modo che non si possano sentire suoni fastidiosi o sgradevoli.