iPhone X: registra una chiamata: ecco come funziona

Anche se l'iPhone X non ha una funzione integrata per registrare una chiamata, ci sono metodi che la registrazione può ancora funzionare. Indipendentemente dal metodo utilizzato, la registrazione di una chiamata è consentita solo se la persona con cui stai parlando è d'accordo.

iPhone X: registra una chiamata: ecco come funziona

iPhone X: registra le chiamate tramite l'app

L'iPhone X non era dotato di una funzione di Apple per registrare le chiamate. Per registrare comunque le tue telefonate, hai bisogno di un'app aggiuntiva.

  1. Un'app adatta per la registrazione delle conversazioni è "TapeACall". L'app è gratuita durante la fase di test di sette giorni e può essere scaricata dall'App Store
  2. Tuttavia, per utilizzare l'app dopo la fase di test o per registrare chiamate di durata superiore ai 60 secondi, è necessaria la versione a pagamento a 11,99 euro.
  3. Se hai installato l'app sul tuo iPhone X, aprila e inserisci il tuo numero di telefono prima di toccare "Avanti".
  4. Riceverai quindi un codice di attivazione tramite SMS, che dovrai inserire nell'app per attivarlo.
  5. Dopo aver configurato l'app, è possibile avviare una registrazione passando all'app TapeACall durante una chiamata attiva e premendo il pulsante rosso di registrazione.

Registrare una chiamata su iPhone X: altre opzioni

Senza acquistare un'app aggiuntiva, tuttavia, puoi registrare le telefonate solo se esegui il jailbreak del tuo iPhone X in anticipo. Dopo averlo fatto, puoi scaricare l'app "Registratore audio" tramite Cydia e registrare le tue conversazioni con essa senza problemi.