E-scooter: hai bisogno di un’assicurazione di responsabilità civile?

Se vuoi guidare un e-scooter e partecipare alla circolazione stradale, devi rispettare alcune normative. Questi sono stabiliti nell'ordinanza per i piccoli veicoli elettrici. Se si desidera acquistare uno scooter elettrico, è importante informarsi anche sull'assicurazione di responsabilità civile.

E-scooter: hai bisogno di un'assicurazione di responsabilità civile?

Hai bisogno di un'assicurazione di responsabilità civile per uno scooter elettrico?

Se vuoi prendere parte alla circolazione stradale con un e-scooter, devi osservare diverse normative. Questi sono stabiliti nel regolamento per i piccoli veicoli elettrici, approvato nel 2019. Qui, ad esempio, si afferma che uno scooter elettrico può viaggiare solo per un massimo di 20 km / h.

  1. Come per la maggior parte dei veicoli, l'assicurazione di responsabilità civile automobilistica è obbligatoria. Ne avrai bisogno anche quando guidi uno scooter.
  2. Molte compagnie di assicurazione offrono già tale assicurazione per gli scooter elettrici. Potete trovare molte informazioni su questo su Internet o potete contattare direttamente le singole compagnie di assicurazione.
  3. Non è necessaria la patente di guida per guidare un monopattino elettrico, ma è necessario avere almeno 14 anni.
  4. Inoltre, il modello di scooter elettrico utilizzato richiede un'autorizzazione di esercizio generale. Questo è richiesto dal produttore per il modello o da te solo per il tuo veicolo.
  5. Non vi è alcun obbligo di indossare il casco a causa del basso limite di velocità, ma è precisamente specificato dove è consentito guidare l'e-scooter.
  6. Le piste ciclabili, tra le altre cose, sono consentite. Attenzione però anche alla segnaletica per i percorsi, in quanto non sempre sono ammessi gli e-scooter dove si può anche andare in bicicletta.