Backup dei dati del disco rigido esterno: utilizzare Windows 10

Per il backup dei dati su un disco rigido esterno, Windows 10 fornisce una serie di strumenti che dovresti anche usare. Ciò mantiene i tuoi file al sicuro e protetti nel caso in cui il tuo computer si guasti o elimini accidentalmente i file.

Backup dei dati del disco rigido esterno: utilizzare Windows 10

Windows 10: cronologia dei file su un disco rigido esterno

Per eseguire il backup di Windows 10 su un disco rigido esterno, segui questi passaggi:

  1. Un modo per eseguire il backup di dati individuali su un disco rigido esterno in Windows 10 è attraverso la cronologia dei file.
  2. Simile alle copie shadow in Windows 7, Cronologia file salva regolarmente le modifiche apportate a un file. A differenza di Windows 7, tuttavia, lo strumento Windows 10 richiede un'unità fisica come un disco rigido o una chiavetta USB.
  3. Apri il pannello di controllo e seleziona "Cronologia file". Quindi fare clic su "Aggiungi unità".
  4. Ad esempio, decidere il disco rigido esterno del supporto di memorizzazione e confermare il processo.
  5. Le copie dei file verranno ora create e salvate nell'unità desiderata in "FileHistory".
  6. Vengono salvati solo i dati memorizzati nella libreria.

Aggiungi altre cartelle

Ciò rende la cronologia delle versioni dei file particolarmente adatta per file molto importanti. Se desideri aggiungere altre cartelle, fai clic con il pulsante destro del mouse su "Proprietà" della cartella. Seleziona "Aggiungi" e registra la cartella. Confermare con "Ok" Se, invece, si desidera eseguire il backup dell'intero disco rigido, è meglio scegliere un backup completo di Windows.