Windows 10: barra delle applicazioni interrotta – come risolverlo

Ogni tanto può capitare, soprattutto dopo un aggiornamento, che la barra delle applicazioni venga tagliata in Windows 10. Nella sezione destra dello schermo, in particolare, vedrai quindi a malapena alcune voci di menu o per niente. Di solito è possibile risolvere questo errore di visualizzazione da soli in pochi passaggi.

Windows 10: barra delle applicazioni interrotta - come risolverlo

Barra delle applicazioni interrotta in Windows 10: primo soccorso

  1. Se la barra delle applicazioni in Windows 10 appare spostata in modo da essere parzialmente tagliata, fare clic su uno dei simboli nella barra delle applicazioni. Ad esempio, fare clic sull'icona WiFi.
  2. Se questo non corregge automaticamente la visualizzazione, il ridimensionamento potrebbe non essere corretto. Fare clic con il tasto destro su uno spazio libero sul desktop e aprire "Impostazioni di visualizzazione" nel menu contestuale.
  3. In "Ridimensionamento e disposizione" troverai l'opzione "Modifica la dimensione del testo, delle app e di altri elementi". Imposta questo ridimensionamento al 100 percento o al 125 percento. Se è già in uso, fare clic su 150 percento e quindi di nuovo su 100 percento per fare in modo che il computer ridimensiona questo display.
  4. È inoltre possibile effettuare altre regolazioni dello schermo nelle impostazioni dello schermo, come la modifica dell'orientamento e della risoluzione.

La barra delle applicazioni è ancora interrotta?

Se la barra delle applicazioni è ancora tagliata, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'area libera della barra delle applicazioni. Nel menu contestuale, rimuovere il segno di spunta accanto a "Blocca barra delle applicazioni". È ora possibile personalizzare la barra delle applicazioni. Se il problema persiste, verifica di aver scaricato i driver e gli aggiornamenti più recenti per la tua scheda grafica.