Alternativa a Esplora risorse di Windows: queste applicazioni sono presenti

Anche se Windows Explorer è installato per impostazione predefinita su tutti i computer Windows e viene utilizzato come file manager, esistono delle alternative. Se per te sono importanti funzioni aggiuntive, come l'uso di schede o scorciatoie, puoi scegliere tra diversi programmi gratuiti ea pagamento.

Alternativa a Esplora risorse di Windows: queste applicazioni sono presenti

Ecco perché ha senso cercare un'alternativa a Windows Explorer

Windows Explorer è l'applicazione standard per la gestione di cartelle e file su tutti i computer con Windows come sistema operativo. Sebbene ciò consenta di eseguire funzioni di base come la copia, lo spostamento e il raggruppamento di cartelle e file, molti utenti perdono funzioni avanzate come le schede o l'uso di una visualizzazione multipla con più finestre.

Queste sono le migliori alternative a Windows Explorer

Se non sei soddisfatto di Windows Explorer perché manca di funzioni speciali, l'unica opzione rimasta è installare un altro file manager sul tuo PC.

  1. Un'alternativa gratuita a Windows Explorer è FreeCommander XE. Oltre a una visualizzazione della finestra in due parti, supporta anche l'uso delle schede. Inoltre, vari collegamenti in FreeCommander XE semplificano il lavoro, ad esempio per aprire schede o confrontare file da diverse finestre.
  2. Con il file manager Q-Dir, anch'esso gratuito, puoi visualizzare da due a quattro finestre contemporaneamente e aprire schede in ciascuna finestra. Inoltre, il programma dispone di una barra di navigazione con simboli per eseguire rapidamente funzioni come l'eliminazione, lo zoom o la stampa.
  3. Total Commander è anche un'alternativa a Windows Explorer. Questo non è gratuito, ma ha un prezzo di 37 euro, ma ha molte funzioni interessanti. Oltre alla visualizzazione a due finestre, è integrato un visualizzatore di file per la decompressione e sono disponibili plug-in per l'espansione.