Gli altoparlanti Bluetooth possono essere collegati tra loro?

Per ottenere un suono stereo, sono necessari diversi altoparlanti Bluetooth. Affinché riproducano la stessa musica, ha senso collegare i dispositivi tra loro. Tuttavia, questo di solito richiede un master. Questo è un dispositivo principale che consente di controllare tutti gli altoparlanti e le connessioni.

Gli altoparlanti Bluetooth possono essere collegati tra loro?

Come collegare più altoparlanti Bluetooth insieme

Se hai già un altoparlante Bluetooth, è una buona idea acquistarne di più per migliorare il suono della tua musica. Se desideri utilizzare più altoparlanti Bluetooth contemporaneamente, devi collegarli. Tuttavia, questo non è possibile in modo diretto. È quindi necessario un dispositivo principale con cui collegare tutti gli altoparlanti e quindi controllarli. Puoi usare il tuo smartphone qui.

  1. Per poter utilizzare più altoparlanti Bluetooth, sono necessari diversi smartphone. Ogni smartphone ha bisogno di un'app, puoi usare AmpMe per questo. Seleziona un telefono cellulare come dispositivo principale che utilizzerai per gestire la playlist e scegli quale musica riprodurre. Configura prima l'app su questo dispositivo e segui le istruzioni.
  2. Un'altra possibilità è utilizzare uno splitter o un trasmettitore. Per prima cosa devi collegare il trasmettitore allo smartphone con un cavo jack. È quindi possibile accoppiare il primo altoparlante con il trasmettitore e quindi spegnerlo. Ora accoppia il diffusore successivo e riaccendi il primo. Dopodiché, i due altoparlanti Bluetooth dovrebbero funzionare in sincronia.