FritzBox: imposta la crittografia: è così che proteggi la tua WLAN

La rete WLAN del FritzBox è già dotata di crittografia WPA / WPA2 (Wi-Fi Protected Access). L'accesso alla rete è possibile solo con la corrispondente chiave di rete individuale. Nelle impostazioni di FritzBox hai la possibilità di regolare la crittografia e la chiave di rete.

FritzBox: imposta la crittografia: è così che proteggi la tua WLAN

Imposta la crittografia del FritzBox

Se non si desidera utilizzare le impostazioni di sicurezza preimpostate del FritzBox, è possibile effettuare le proprie impostazioni tramite l'interfaccia utente.

  1. Richiamare le impostazioni del FritzBox tramite il browser. Funziona tramite l'URL "fritz.box".
  2. Fare clic a sinistra nella navigazione sul punto "WLAN" e poi nel sottomenu su "Protezione".
  3. Nella scheda "Crittografia" puoi decidere se la tua rete WLAN deve essere crittografata e quale tipo di crittografia deve essere utilizzato. È inoltre possibile specificare personalmente una chiave di rete, ovvero la password richiesta per connettersi alla rete. Hai anche la possibilità di limitare l'accesso WLAN per determinati dispositivi.
  4. Per salvare le impostazioni effettuate, è necessario fare clic su "Applica" in basso a destra.

una sicurezza ottimale

Non è consigliabile scegliere WEP (Wired Equivalent Privacy) o addirittura nessuna crittografia per la tua rete WiFi. Se puoi, è sempre bene attivare la crittografia WPA / WPA2.Per garantire che la tua rete sia sempre protetta in modo ottimale, è anche importante mantenere aggiornato il firmware di FritzBox. In questo modo si evita di sfruttare eventuali falle di sicurezza del sistema.