Android: attiva la crittografia: questa opzione è disponibile

La crittografia Android è attivata in fabbrica, soprattutto sui dispositivi Android più recenti. Questi sono stati in giro sin dalla versione Marshmallow. Se hai un dispositivo precedente con una nuova versione di Android, puoi attivare anche questa. Tuttavia, ci sono alcuni punti di cui dovresti essere a conoscenza.

Android

Come abilitare la crittografia Android

Con la crittografia Android, terze parti non possono più accedere ai dati sul tuo dispositivo, nemmeno tramite una connessione USB. Ciò consente di proteggere il contenuto dall'accesso. Con i dispositivi Android più recenti e particolarmente potenti, questa crittografia è già attivata in fabbrica. Puoi anche attivarlo sul tuo vecchio dispositivo in determinate condizioni.

  1. Prima di attivare la crittografia, devi assicurarti che il tuo dispositivo abbia abbastanza potenza. L'attivazione potrebbe rallentare il tuo dispositivo.
  2. È inoltre necessario annotare attentamente la password, poiché non è possibile ripristinarla. L'accesso ai tuoi dati è quindi possibile solo in determinate circostanze.
  3. Collega il telefono a una fonte di alimentazione e non spegnerlo durante il processo.
  4. Vai su "Impostazioni"> "Sicurezza" e poi su "Crittografa telefono". Per i dispositivi Samsung, troverai questo punto in "Altre impostazioni di sicurezza".
  5. Quindi leggere il messaggio visualizzato e confermarlo con "Crittografa telefono". Con i dispositivi Samsung, puoi anche crittografare la tua scheda SD.