E-Scooter: protezione antifurto: ecco come proteggere il veicolo

Gli scooter elettrici sono disponibili in diverse versioni. Se non vuoi acquistare uno scooter, puoi ricorrere alle offerte di vari fornitori di noleggio. Questi sono già rappresentati in molte città tedesche. Poiché i fornitori di solito lottano contro il furto, di solito viene utilizzata la protezione dal furto.

E-Scooter: protezione antifurto: ecco come proteggere il veicolo

Questa protezione antifurto è disponibile per gli scooter elettrici

Da giugno 2019, dopo l'approvazione del regolamento per i piccoli veicoli elettrici, sono comparsi sempre più fornitori di scooter elettrici. Gli e-scooter possono raggiungere solo una velocità massima di 20 km / he devono anche soddisfare varie altre condizioni. Con l'adozione del regolamento, sempre più fornitori di noleggio di scooter elettrici sono apparsi nelle città tedesche. Con ciò, è aumentato anche il tasso di furto dei veicoli, motivo per cui molte aziende di serrature stanno lavorando a una protezione antifurto speciale. Gli scooter elettrici vengono spesso rubati perché leggeri e meno ingombranti delle biciclette, ad esempio.

  1. Il provider Lime blocca l'e-scooter tramite l'app. Questi possono quindi essere guidati solo se sblocchi lo scooter tramite l'app.
  2. Diverse serrature offrono un'altra opzione per la protezione antifurto. Poiché non ci sono quasi nessuno o nessun lucchetto speciale per scooter elettrici, in questo caso dovrai utilizzare i lucchetti per biciclette.
  3. Le serrature sono disponibili anche in diversi modelli. Alcuni di loro hanno un allarme integrato che si attiva non appena qualcuno cerca di scassinare la serratura.
  4. Anche un trasmettitore GPS può aiutare. Sebbene ciò non protegga direttamente dal furto, può aiutare a ritrovare rapidamente il veicolo.