Creazione di una sequenza temporale in PowerPoint: ecco come funziona

È possibile utilizzare una sequenza temporale nella presentazione per mostrare un certo sviluppo. Tuttavia, non è possibile aggiungerlo direttamente in PowerPoint tramite una macro o una funzione incorporata. Se desideri progettare una sequenza temporale secondo i tuoi desideri, è necessario crearla tu stesso.

Creazione di una sequenza temporale in PowerPoint: ecco come funziona

Come creare una sequenza temporale in PowerPoint

Con una sequenza temporale, hai la possibilità di rappresentare visivamente il corso di un determinato evento nella tua presentazione. PowerPoint non fornisce una funzione o macro speciale per questo, motivo per cui devi costruire tu stesso la sequenza temporale, pezzo per pezzo.

  1. Avvia PowerPoint e apri una diapositiva vuota.
  2. Quindi passare a "Inserisci" in alto e fare clic su "Forme".
  3. Ora scegli una forma di freccia a tua scelta. Questa rappresenta la struttura di base della tua sequenza temporale. Si consiglia di utilizzare una "freccia di blocco".
  4. Trascina la freccia finché ti serve la tua sequenza temporale.
  5. Vai di nuovo su "Forme" e seleziona la prima riga nell'area "Linee".
  6. Ora posiziona una linea orizzontale ovunque sulla freccia, che dovrebbe essere seguita da una voce per la sequenza temporale. Estendi le linee quando gli eventi sono vicini.
  7. È necessario un campo di testo per designare le singole fasi. Quindi vai su "Inserisci" e poi su "Campo di testo". Tiralo fuori nel punto appropriato della dimensione appropriata e scrivi il testo desiderato al suo interno.
  8. Inserisci tutti i campi di testo di cui hai bisogno per gli eventi.
  9. Se vuoi anche assegnare un nome alla freccia, vai su "Campo di testo" e fai clic direttamente sulla freccia.