Word: disabilita il controllo ortografico: ecco come

Il controllo ortografico in Microsoft Word è molto utile, ma può anche distrarti dalla scrittura. Soprattutto se lavori con molti termini tecnici, potresti visualizzare errori che non lo sono. Come soluzione alternativa, dovresti disabilitare il controllo ortografico.

Word 2016 vs Google Docs: unisci documenti di Word

Come disattivare il controllo ortografico in Word

Disattivando il controllo ortografico, non sarai più confuso dalle linee rosse nel tuo documento e potrai concentrarti sulla scrittura.

  1. Apri un documento vuoto in Word e fai clic sul menu.
  2. Cerca fino a trovare la voce "File" e fai clic su di essa.
  3. Nel nuovo menu devi cliccare sulla sottovoce "Opzioni" e poi su "Revisione documento".
  4. Verificare se è stato impostato un segno di spunta per la voce "Controlla ortografia durante la digitazione" in modo che la funzione sia attiva.
  5. Deseleziona la casella facendo nuovamente clic su di essa per disabilitare la funzione.
  6. Quindi conferma la selezione e inizia a scrivere il testo.

Trova la via di mezzo

Se non vuoi fare a meno dell'uso di termini tecnici o del controllo ortografico di Word, puoi scegliere la via di mezzo. Puoi integrare le tue parole nel controllo ortografico. Di conseguenza, questi non verranno più visualizzati come errori.