Windows 10: blocca i siti Web: è così che blocchi i contenuti

Non è necessario un programma speciale per bloccare i siti Web in Windows 10. Perché le risorse di bordo esistenti ti consentono di bloccare in modo affidabile alcune pagine Internet senza software aggiuntivo.

Windows

Questo è il modo in cui i siti Internet vengono bloccati in Windows 10

Bloccando i siti web, puoi prevenire in modo affidabile contenuti pericolosi e problematici. Ciò è particolarmente utile se condividi il tuo dispositivo con più utenti.

  1. Per bloccare i file host, è necessario accedere a Windows come amministratore.
  2. Nella ricerca di Windows, apri l'editor con diritti di amministratore.
  3. Fare clic su "Apri file" nel menu.
  4. Immettere il percorso "% windir% System32 drivers etc" nell'area "Nome file" e aprirlo.
  5. Si aprirà ora una nuova directory. Cerca il tipo di file inserendo l'impostazione "Tutti i file (*. *)".
  6. I file host ora vengono visualizzati in cima all'elenco, che puoi selezionare e aprire.
  7. Per bloccare definitivamente i siti web desiderati, è necessario aggiungere "127.0.0.1" e uno spazio al dominio alla fine dell'indirizzo IP.
  8. Per andare sul sicuro, dovresti sempre inserire entrambe le varianti.
  9. Ad esempio, se desideri bloccare Facebook, devi inserire "127.0.0.1 facebook.com" e "127.0.0.1 www.facebook.com".

Come puoi bloccare pagine aggiuntive?

Esistono altri programmi gratuiti che possono aiutarti a bloccare le pagine Internet che non sono disponibili come file host. Ciò ti consente di aumentare ulteriormente la sicurezza del tuo PC. Puoi anche bloccare in modo affidabile tutte le pagine che non dovrebbero essere accessibili a bambini e ragazzi.