Excel: bloccare singole celle – come procedere

Il blocco delle celle è particolarmente utile quando più parti lavorano contemporaneamente su un tavolo. Poiché blocchi le aree, non possono essere modificate affatto o solo da persone selezionate o dal creatore. In questo modo previeni il caos non necessario in molte situazioni.

Excel: bloccare singole celle - come procedere

Excel: come bloccare singole celle

Non ci vuole molto sforzo per bloccare le singole celle in Excel. È importante solo contrassegnare l'area da bloccare in modo molto preciso.

  1. Apri la tabella in cui desideri bloccare singole celle.
  2. Ora fai clic sulla cella in alto a sinistra dell'area e, tenendo premuto il tasto [SHIFT], fai clic sulla cella in basso a destra per definire e selezionare un'area.
  3. Ora passa alla scheda "Start" e vai alla finestra di dialogo "Formato cella".
  4. Ora attivare la casella di controllo "Bloccato" nella scheda "Protezione" e quindi fare clic su "OK" per confermare.
  5. Infine devi fare clic su "Verifica" e selezionare Proteggi foglio.
  6. Inoltre, seleziona "Proteggi cartella di lavoro" in modo che le celle bloccate non possano essere toccate nemmeno da altri utenti.

Come sbloccare nuovamente un'area

  1. Apri la tabella protetta e passa a "Unwrite worksheets" nella scheda "Review".
  2. Ora fai clic sul pulsante Proteggi foglio per rimuovere qualsiasi protezione.
  3. A seconda di come è stato protetto il foglio di lavoro, è ora necessario inserire una password e confermare con [INVIO].