Schermata home office: criteri di acquisto importanti

Lavorare da casa sta diventando sempre più la norma. A differenza del posto di lavoro in ufficio, l'attrezzatura dell'ufficio a casa è spesso piuttosto scarsa. Buoni componenti hardware sono essenziali per le apparecchiature per l'home office. L'uso di uno schermo di alta qualità gioca un ruolo chiave in questo.

Forfait a distanza nonostante l'home office: è possibile?

Cosa cercare quando si acquista un monitor per l'home office

Ci sono numerosi suggerimenti per impostare correttamente il tuo ufficio a casa. I seguenti fattori giocano un ruolo nello schermo:

  • Dimensioni dello schermo: uno schermo buono non è né troppo grande né troppo piccolo. È importante che tu possa vedere chiaramente il contenuto e leggerlo facilmente. A seconda della risoluzione, è adatta una dimensione compresa tra 23 "e 32".
  • Porte: assicurati che lo schermo abbia tutte le porte di cui hai bisogno. Questi includono HDMI, USB-C o DisplayPort.
  • Ergonomia: utilizzare solo schermi che producono un'immagine priva di sfarfallio, hanno un efficace effetto antiriflesso e riducono la luce blu. Inoltre, lo schermo dovrebbe essere regolabile in altezza ed ergonomicamente adattabile.

Esiste un'ampia gamma di monitor adatti per l'uso in ufficio a casa. Oltre allo schermo, una buona sedia da ufficio è importante anche per un lavoro sano ed efficace da casa.