Scheda di memoria protetta da scrittura: ecco come puoi farlo

Se si desidera impedire che i dati su una scheda di memoria vengano modificati, questo funziona tramite la protezione da scrittura. Se la protezione è attiva, tuttavia, non è più possibile trasferire nuovi contenuti dalla o alla scheda di memoria. È possibile attivare e disattivare la protezione da scrittura in Windows o sulla scheda stessa.

software di sistema

Attivare e disattivare la protezione da scrittura utilizzando l'interruttore di blocco

Molte schede di memoria sono dotate di un cosiddetto interruttore di blocco. Il piccolo interruttore si trova solitamente in alto a sinistra sulla scheda stessa o sull'adattatore della scheda.

  • Se l'interruttore è in posizione di blocco, la scheda è protetta da scrittura e nessun dato sulla scheda può essere modificato o eliminato.
  • Se l'interruttore è in posizione di sblocco, la scheda di memoria può essere utilizzata normalmente.
  • È meglio controllare la posizione dell'interruttore prima di utilizzare la scheda e regolarla secondo necessità.

Come regolare la protezione da scrittura in Windows

In alternativa, puoi anche regolare la protezione da scrittura tramite Windows.

  1. A tale scopo, collegare la scheda di memoria al computer utilizzando un adattatore adatto.
  2. Richiamare Explorer e fare clic su "Questo PC" nella barra di navigazione a sinistra. Lì troverai una panoramica dei supporti dati.
  3. Selezionare la scheda di memoria e fare clic sull'icona con il tasto destro del mouse per aprire il menu contestuale. Seleziona qui la voce "Proprietà".
  4. Nelle proprietà passare alla scheda "Approvazione" e richiamare l '"approvazione avanzata".
  5. Attivare l'opzione "Condividi questa cartella" e quindi fare clic su "Autorizzazioni".
  6. Seleziona la casella accanto a "Accesso completo" per rimuovere la protezione da scrittura.
  7. Al termine, fare clic su OK per salvare le modifiche.