Root Huawei: come eseguire correttamente il processo

Da quando Huawei ha arricchito il mercato mondiale con smartphone nuovi e innovativi, molti utenti si sono chiesti come poter effettuare correttamente il root dello smartphone cinese. Se hai anche uno smartphone Huawei, ecco come sbloccarlo.

Root Huawei: come eseguire correttamente il processo

Ecco come eseguire il root del tuo smartphone Huawei

Puoi eseguire il root del tuo smartphone Huawei in pochi semplici passaggi.

  • Per il rooting è necessario un PC o laptop e, naturalmente, lo smartphone Huawei corrispondente. Hai anche bisogno del programma di installazione di ADB.
  • Devi installare il programma di installazione sul tuo PC e seguire le istruzioni. Puoi decomprimere i file sul desktop.
  • Quindi attiva le opzioni sviluppatore Huawei. In queste opzioni abiliti lo sblocco OEM e l'opzione di debug USB.
  • È necessario richiedere il codice di sblocco su questa pagina per eseguire il rooting.
  • Accedi ora e crea un profilo individuale.
  • Scarica i file necessari per il rooting da Internet e spegni lo smartphone.
  • Collega lo smartphone al PC e digita il comando "fastboot flash recovery recovery_twrp.img". Quindi devi inserire "fastboot reboot".
  • Riaccendi lo smartphone, mettilo in modalità di ripristino e lascialo scorrere.
  • Quindi tocca Avanzate> Dispositivo di root e scorri verso destra per avviare il rooting.

Prenditi il ​​tuo tempo

Il rooting del tuo smartphone Huawei è più complicato di molti altri smartphone sul mercato. Dal momento che devi sempre assicurarti di impostare lo smartphone in inglese, dovresti prenderti il ​​tuo tempo per il laborioso processo.