Quanto sono tossiche le stampanti laser? Tutte le informazioni

Molti utenti di stampanti laser sono preoccupati per la sicurezza dei loro dispositivi. In rete circolano voci secondo cui le stampanti laser stanno eliminando le emissioni nocive per la salute. Negli ultimi anni sono stati effettuati numerosi studi e indagini sull'argomento, giunti ad una chiara conclusione.

Quanto sono tossiche le stampanti laser? Tutte le informazioni

Sicurezza delle stampanti laser

Da diversi anni si sospetta che le stampanti laser emettano particelle e gas nocivi che, se entrano in contatto frequentemente, provocano danni ai polmoni e cancro. Tuttavia, non è stato possibile dimostrare un collegamento diretto tra malattie e uso di stampanti laser, poiché non è stato possibile escludere altre cause. L'unica prova finora sono le particelle delle stampanti laser trovate nei polmoni di un tecnico. Tuttavia, non è ancora noto quali conseguenze abbiano avuto queste particelle per gli uomini. La ricerca sulla sicurezza probabilmente continuerà ancora per qualche anno. Non c'è quindi nulla di cui preoccuparsi, soprattutto in casa. L'uso occasionale di stampanti laser è innocuo secondo tutte le conoscenze scientifiche. Se c'è un pericolo, colpisce solo le persone che sono professionalmente esposte a un gran numero di stampanti per diverse ore al giorno. Tuttavia, se vuoi ancora sentirti più sicuro, ci sono alcuni suggerimenti che puoi seguire a casa.

Questi suggerimenti lo rendono ancora più sicuro da usare

  1. Metti la stampante in una stanza che usi raramente o, in alternativa, lontano dalla scrivania.
  2. Spegnere il dispositivo dopo ogni utilizzo.
  3. Ventilare dopo ogni processo di stampa.