Le cartucce laser possono seccarsi? Chiariamo

Anche se le stampanti a getto d'inchiostro sono le stampanti più utilizzate, le stampanti a raggio laser stanno diventando sempre più popolari. Invece di cartucce d'inchiostro, queste contengono cartucce che contengono polvere di toner fine. Qui puoi scoprire se anche le cartucce laser o toner possono seccarsi e cosa puoi fare al riguardo.

Le cartucce laser possono seccarsi? Chiariamo

La cartuccia di una stampante laser può seccarsi?

A differenza di una stampante a getto d'inchiostro, una stampante laser non dispone di cartucce, ma utilizza cartucce di toner. Questi contengono una polvere fine, il cosiddetto toner, che consiste di resina sintetica, pigmenti colorati, ossidi metallici magnetizzabili e vari ausiliari. A differenza delle cartucce di una stampante a getto d'inchiostro, il toner di una stampante laser non può asciugarsi. Se si verificano ancora problemi di stampa a causa del toner, il motivo più comune è che il toner si è umido e ha formato grumi.

Puoi farlo se hai problemi con le cartucce di una stampante laser

Se il toner nella cartuccia si è inumidito, non è necessario gettarlo via. Si consiglia invece di utilizzare i seguenti passaggi per eliminare il grumo di toner.

  1. Metodo Shake: con il metodo Shake, è prima necessario rimuovere la cartuccia del toner dalla stampante. Quindi tenerlo con entrambe le mani e scuoterlo su e giù oa destra e sinistra più volte per sciogliere i grumi.
  2. Metodo di agitazione: se l'agitazione non aiuta, cerca un coperchio sulla cartuccia e aprila. Ora prendi un bastoncino lungo e sottile, inseriscilo nella cartuccia e mescolalo per schiacciare eventuali grumi presenti.