Dove possono guidare gli e-scooter? Devi esserne consapevole

È consentito guidare solo un'auto su strada. Esistono anche regolamenti per le biciclette che decidono dove è possibile guidarle e dove è vietato. Se vuoi prendere parte al traffico stradale con un e-scooter, devi prestare attenzione a dove ti stai muovendo.

Dove possono guidare gli e-scooter? Devi esserne consapevole

Qui puoi guidare con gli e-scooter

Gli scooter elettrici stanno diventando sempre più popolari come mezzo di trasporto. Per questo il regolamento per i piccoli veicoli elettrici stabilisce con precisione le condizioni alle quali è possibile partecipare alla circolazione stradale con loro. Oltre alle regole per il veicolo, come la velocità massima di 20 km / h, stabilisce anche dove è consentito guidare lo scooter.

  1. Con un e-scooter puoi pedalare su piste ciclabili, piste ciclabili, ma anche piste ciclabili.
  2. È quindi consentito guidare su quasi tutti i percorsi in cui è consentito anche andare in bicicletta. Tuttavia, è vietato guidare sul marciapiede o nella zona pedonale.
  3. È inoltre vietato guidare in strade a senso unico nella direzione opposta.
  4. Le eccezioni si applicano ai percorsi contrassegnati con il cartello aggiuntivo "E-Scooter frei". Si prega inoltre di notare che il segno "Ciclisti liberi" non si applica alla guida di un e-scooter e quindi non è consentito guidare sul percorso.
  5. Se non vi è alcun percorso su cui è consentito guidare, è consentito utilizzare la corsia, ma solo in questo caso.