Parola: attiva “Tieni traccia delle modifiche”

Durante la scrittura di un file Word, può accadere di tanto in tanto di apportare modifiche al documento. Affinché tu o un secondo lettore possiate tracciare queste correzioni, è consigliabile attivare il tracciamento delle modifiche.

Parola: attiva "Tieni traccia delle modifiche"

Rileva modifiche: come attivare la funzione

Per abilitare il rilevamento delle modifiche nel documento di Word, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Innanzitutto, apri qualsiasi documento di Word sul tuo PC.
  2. Quindi aprire la scheda superiore "Verifica".
  3. Ora puoi attivare la modalità di correzione. Fare clic su Rileva modifiche. Ora tutte le modifiche apportate al testo verranno evidenziate.
  4. Queste modifiche vengono quindi contrassegnate nella posizione appropriata da una linea rossa sul lato sinistro del documento.
  5. Se ora fai clic su una tale linea rossa, tutte le modifiche nel testo ti verranno mostrate in dettaglio.

Disattiva il monitoraggio delle modifiche

Se non desideri più vedere il tracciamento delle tue modifiche in Word, puoi disattivarlo di nuovo. Per fare ciò, è sufficiente fare clic su "Disattiva modifiche al monitoraggio" nel documento pertinente. Questo punto si trova esattamente nella stessa posizione dell'attivazione delle modifiche apportate in precedenza. Dopo la disattivazione, non verrà più mostrata alcuna modifica.