Linux: elimina file: è così che ti sbarazzi dei contenuti

Linux si riferisce a tutti i sistemi operativi basati sul kernel Linux ed essenzialmente sul software GNU. Indipendentemente dalla distribuzione scelta, è disponibile una gamma simile di funzioni. Se desideri eliminare un file, puoi farlo in pochi passaggi.

Linux: elimina file: è così che ti sbarazzi dei contenuti

Come eliminare un file su Linux

Se desideri eliminare un file in una distribuzione Linux, hai diverse opzioni come con altri sistemi operativi. Puoi scegliere tra l'utilizzo della riga di comando o l'eliminazione utilizzando il file manager.

  1. Per eliminare un file utilizzando il file manager, seleziona tutti i file che desideri eliminare. Ciò è necessario solo se sono presenti più file.
  2. Quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sui file selezionati per aprire un menu di scelta rapida.
  3. Seleziona l'opzione "Sposta nel cestino". Con alcune distribuzioni, l'opzione corrispondente è anche chiamata "Elimina file" o "Rimuovi". Puoi anche premere il tasto "Canc".
  4. D'altra parte, se si desidera eliminare i file utilizzando la console, è necessario il comando appropriato.
  5. Apri una nuova finestra di terminale utilizzando l'icona o il tasto destro del mouse. Con alcune distribuzioni è necessario aprire la console in modo diverso.
  6. Scrivi il comando “rm” e poi i nomi dei file separati da uno spazio. Confermare l'inserimento con il tasto "Invio". Se questa è una cartella, scrivi "rm -r" e poi il nome della cartella.