Windows: il PC non si avvia – cosa fare?

Soprattutto nei momenti più sfavorevoli, il tuo PC potrebbe non avviarsi più sotto Windows. Anche se questo è snervante, non deve significare che ci sia un problema più grande. Scopri quali fonti di errore dovresti esaminare in questo articolo.

Windows: il PC non si avvia - cosa fare?

Come risolvere il problema

Il motivo per cui il tuo PC non si avvia più può essere trovato in luoghi diversi. Ecco alcune opzioni che dovresti esaminare:

  1. Il PC rimane silenzioso, nessuna ventola gira e lo schermo rimane nero? In questo caso, il problema è che la batteria è scarica e non c'è alimentazione. Assicurati che il tuo dispositivo sia ricollegato alla rete elettrica.
  2. Senti dei rumori quando avvii il PC e vedi la schermata di avvio o qualche altra forma di attività sullo schermo? Quindi l'errore è nel BIOS o nella sequenza di avvio. Controlla le impostazioni del BIOS e aggiorna il processo.
  3. Il PC non si avvia, ma si sentiranno dei segnali acustici all'avvio. Questi rumori indicano che l'hardware è difettoso. In questo caso è necessario contattare un rivenditore specializzato.
  4. Se non vengono emessi segnali acustici, la colpa sarà della scheda madre. Contattare un esperto esperto per la riparazione.

Perché sorge il problema?

Sicuramente vuoi evitare di affrontare problemi con il PC. Pertanto, assicurati di avere un sistema di protezione antivirus funzionante e un firewall per tenere il software dannoso lontano dal tuo PC.