Samsung Galaxy S9 Plus non funziona più, cosa fare?

Anche il nuovo Samsung Galaxy S9 Plus non è protetto dagli errori. Quindi può succedere che il telefono non si avvii più. È possibile che solo una batteria scarica ne sia responsabile, ma possono esserci anche errori gravi. Di solito puoi scoprire qual è il problema molto rapidamente e facilmente.

Samsung Galaxy S9 Plus non funziona più, cosa fare?

Perché il Samsung Galaxy S9 Plus non funziona più?

Ci possono essere vari motivi per cui lo smartphone non funziona più.

  1. La prima cosa che dovresti controllare per vedere se il telefono sta esaurendo la batteria. A tale scopo, collegare il telefono cellulare alla stazione di ricarica per diverse ore. Se ancora non si avvia, è possibile che il cavo di ricarica sia difettoso. Prova un altro cavo per escludere questa possibilità.
  2. Un'app di terze parti potrebbe essere responsabile degli arresti anomali. In questo caso può essere utile un soft reset. Per fare ciò, tieni premuti il ​​pulsante di accensione e il pulsante di riduzione del volume finché non viene visualizzato il logo Samsung. Questo cancella tutti i dati dalla cache.
  3. Potrebbe anche esserci un errore grave ed è necessario un hard reset, ovvero un ripristino alle impostazioni di fabbrica. Per fare ciò, premere il pulsante Bixby e il pulsante di aumento del volume e tenere premuti i due pulsanti. Ora tocca il pulsante di accensione molto brevemente. Non appena viene visualizzato il logo Samsung, puoi rilasciare tutti i pulsanti.
  4. Ora sei nel menu di ripristino di Android. Utilizzare i pulsanti del volume su e giù per selezionare "Cancella dati / ripristino dati di fabbrica". Puoi confermare l'opzione con il pulsante di accensione.