Ripristina AirPods: è così che ripristini le cuffie

In caso di problemi con gli AirPods, il ripristino delle cuffie Bluetooth può essere d'aiuto. Il ripristino non è utile solo in caso di problemi, ma anche se vuoi vendere le cuffie, poiché tutte le connessioni Bluetooth salvate vengono eliminate, tra le altre cose. Scopri come eseguire un ripristino ea cosa devi prestare attenzione.

Ripristina AirPods: è così che ripristini le cuffie

Ripristina AirPods: come funziona

Se hai problemi di connessione o rumore, la prima cosa che dovresti provare a risincronizzare gli AirPods con il tuo iPhone o iPad. Questo è spesso sufficiente per risolvere il problema; se ciò non aiuta, prova a ripristinare le cuffie utilizzando la custodia di ricarica e il tuo dispositivo iOS. Per fare ciò, segui questi passaggi:

  1. Posiziona gli AirPods nella custodia di ricarica in dotazione. Prima di procedere, assicurati che la batteria delle cuffie non sia completamente scarica. Se il livello di carica è inferiore al 10 percento, lascia caricare gli AirPods per un po 'prima di continuare.
  2. Premi il pulsante di configurazione sul retro della custodia di ricarica. Tieni premuto il pulsante finché l'indicatore di stato sulla custodia dell'AirPod non lampeggia alternativamente in giallo e bianco.
  3. Il ripristino è stato quindi eseguito correttamente e puoi rimuovere gli AirPods dalla custodia e accoppiarli di nuovo con il tuo iPhone o iPad come al solito.

AirPods rotto: puoi farlo

Se i problemi persistono anche dopo che gli AirPods sono rimasti, è possibile che le cuffie siano difettose. In tal caso, puoi inviare gli AirPods. Puoi controllare lo stato della garanzia degli AirPods utilizzando il numero di serie sul sito web di Apple.