MHW Iceborne: Suggerimenti per la lotta contro il Rajang – tutte le informazioni

Il Rajang è arrivato un po 'più tardi tramite DLC su entrambe le console e PC. E questo aggiornamento è stato difficile, poiché diventa subito chiaro in battaglia. Spieghiamo la lotta Rajang e diamo suggerimenti.

iceborne rajang

Forte come una scimmia: il Rajang ha anche aggiunto un nuovo aspetto visivo alla gamma dei mostri.

I mostri particolarmente veloci non sono rari in Iceborne. Il Rajang colpisce nella stessa vena e con forza.

Iceborne: come affrontare la lotta Rajang

Per il primo duello con il Rajang è necessaria la seguente conoscenza:

  • Il Rajang attraversa tre fasi: in primo luogo, la sua pelliccia è nera, non appena si arrabbia diventa dorata. La situazione peggiora ancora nella terza fase, quando le sue braccia diventano visibilmente più spesse e diventano rosse. Ciò significa anche che le armi senza un "occhio interiore" rimbalzano.
  • Con abbastanza danni alla coda, la terza fase termina.
  • Gli attacchi del mostro scimmia arrivano con una tale forza che è consigliabile una resistenza alle vibrazioni (livello 3). Questo rende la lotta molto più facile.
  • Fai attenzione con l'artiglio della pinza in quanto può contrastarlo. Non puoi comunque aggrapparti alla tua testa; le spalle sono adatte a questo.
  • Il Rajang è particolarmente vulnerabile al ghiaccio. Sono quindi benvenute armi elemento adatte, specialmente per i giocatori di doppia lama e con l'arco.
  • Inoltre, il Rajang non è un drago anziano, quindi le trappole dovrebbero essere sicuramente nel tuo bagaglio.
  • È importante sapere: il Rajang si imbatte in insidie ​​solo quando è arrabbiato. Per la prima fase, tuttavia, hai bisogno di trappole d'urto.

In generale, molti giocatori trovano difficile il combattimento con Rajang, poiché il mostro è estremamente attivo, quindi spesso sembra quasi impossibile impostare attacchi senza subire danni. La pratica è quindi un prerequisito, perché anche il Rajang può essere sconfitto.