iPhone 11 si blocca: puoi farlo

Ogni tanto può capitare che l'iPhone 11 si blocchi durante un aggiornamento o durante il normale funzionamento. Nella maggior parte dei casi, un riavvio è sufficiente affinché lo smartphone funzioni di nuovo come al solito. Tuttavia, se questo non aiuta, non hai altra scelta che eseguire un ripristino completo.

iPhone 11 si blocca: puoi farlo

Riavvia iPhone 11: ecco come procedere

Riavvia l'iPhone 11 utilizzando una combinazione di tasti che funziona anche se lo smartphone ha riagganciato. Non devi preoccuparti dei tuoi dati quando riavvii il tuo iPhone perché, a differenza di un riposo completo, verranno conservati. Segui questi passaggi per riavviare il tuo iPhone:

  1. Per prima cosa, premi una volta il tasto di aumento del volume.
  2. Ora premi il pulsante di riduzione del volume per un breve momento.
  3. Infine, tieni premuto il pulsante di accensione fino a quando il logo Apple non appare sul display, quindi l'iPhone si riavvia.

Ripristina iPhone 11

Se i problemi persistono nonostante un riavvio, puoi provare a ripristinare l'iPhone 11 alle impostazioni predefinite. Puoi fare il resto tramite le impostazioni del tuo iPhone 11 o tramite iTunes dal tuo computer. Oltre a un ripristino completo, hai anche la possibilità di ripristinare solo gruppi specifici di impostazioni. Per evitare la perdita di dati, è necessario eseguire un backup prima di eseguire il ripristino. Puoi archiviare il backup online su iCloud o localmente sul tuo computer tramite iTunes e utilizzarlo per ripristinarlo in un secondo momento.