Da WiFi a HDMI: come impostare la connessione

Al giorno d'oggi è possibile trasmettere in streaming praticamente qualsiasi cosa su quasi tutti i dispositivi. Così puoi goderti video, film e la tua musica nella misura che desideri. Oltre a numerose opzioni di streaming, puoi anche eseguire lo streaming da una connessione WiFi a HDMI utilizzando adattatori adeguati.

Da WiFi a HDMI: come impostare la connessione

Come eseguire lo streaming da WiFi a HDMI

Per poter realizzare questa insolita connessione è necessario acquistare l'apposito adattatore. Questo dispositivo ti evita di dover posare i cavi.

  1. Innanzitutto, acquista l'adattatore giusto, noto anche come trasmettitore. Puoi acquistarlo in vari negozi di elettronica o negozi online in diverse fasce di prezzo.
  2. Collegare il trasmettitore alla porta HDMI del trasmettitore e il ricevitore a quella del ricevitore.
  3. È quindi possibile avviare entrambi i dispositivi e passare alla rispettiva porta HDMI. Non è necessaria una configurazione.
  4. I dispositivi dovrebbero trovarsi nella stessa stanza in cui la connessione WLAN non deve essere indebolita.
  5. Se il segnale WiFi è troppo debole, un ripetitore o qualcosa di simile può aiutare ad amplificare il segnale.

Questo metodo consente, ad esempio, di collegare il laptop al televisore in modo quasi wireless e quindi di riprodurre in streaming i contenuti sul televisore. La stessa procedura funziona anche per gli altoparlanti che hanno una connessione HDMI. Quindi puoi collegare qualsiasi dispositivo senza troppi sforzi di impostazione se ha una porta HDMI.