Cosa è consentito sulle strade prioritarie fuori città?

Una delle domande più frequenti nel test di guida è cosa è consentito fuori città sulle strade prioritarie. Per rispondere correttamente a questa domanda e superare l'esame, dovrai fornire diverse risposte corrette.

Cosa è consentito sulle strade prioritarie fuori città?

Cosa è consentito sulle strade prioritarie fuori città? Come rispondere correttamente alla domanda

Se stai attualmente preparando la tua patente di guida, ti imbatterai sicuramente nella domanda su cosa è consentito su una strada prioritaria al di fuori delle aree edificate. Se durante l'esame ti viene chiesto se sei autorizzato a parcheggiare fuori città su una strada prioritaria, ti verranno date tre possibili risposte.

  1. Puoi scegliere tra le opzioni "Fermata sul lato destro della strada", "Parcheggia sulla spalla dura" e "Parcheggia sulla strada".
  2. Questa domanda porta spesso a confusione negli esami, poiché molti soggetti del test pensano che sia consentito solo fermarsi e non parcheggiare su strade prioritarie.
  3. Per rispondere correttamente alla domanda, è necessario quindi contrassegnare sia l'opzione di risposta uno che l'opzione due.
  4. Si prega di notare che questo si applica solo alle strade prioritarie che hanno una spalla dura e questo non è il caso per molti.

È consentito parcheggiare su strade prioritarie al di fuori dei centri abitati?

Un'altra domanda comune negli esami per la patente di guida è chiedere dove è vietato parcheggiare. Una delle risposte corrette qui è che il parcheggio su strade prioritarie è vietato. Tuttavia, questo vale solo per il parcheggio sulla corsia e non, come già accennato in precedenza, per il parcheggio sulla spalla dura destra.