Zattera: come tenere a bada lo squalo e suggerimenti su come combatterlo

Fin dal primo minuto, lo squalo è il tuo costante compagno in zattera, o meglio: il tuo costante inseguitore. Con i nostri consigli puoi tenere sotto controllo il predatore e persino consumarlo.

zattera hai

Sopravvivenza in alto mare: in Raft, lo squalo fa parte della vita quotidiana sulla zattera e molto lontano da esso.

Come se sopravvivere in alto mare non fosse già abbastanza difficile, devi stare attento anche allo squalo in Raft.

Zattera: tutte le informazioni sullo squalo

Ecco i suggerimenti e le informazioni più importanti:

  • All'inizio dovresti costruirti una lancia. Puoi usarlo per scacciare lo squalo se attacca la zattera. Con la lancia normale sono necessari tre colpi, con la lancia di metallo solo due colpi.
  • Dopo un certo numero di colpi hai ucciso lo squalo e puoi smantellarlo. Dona quattro parti che puoi grigliare e che ti riempiono bene. C'è anche una testa di squalo come trofeo.
  • Pochi minuti dopo appare un nuovo squalo e continua il lavoro del suo predecessore.
  • Nota che le parti della fondazione attaccate perdono la loro durata. Dopo i morsi di squalo, dovresti riparare le parti.
  • Lo squalo attacca solo le fondamenta normali, non quelle rinforzate. Una zattera completamente rinforzata non verrà più attaccata. Per rinforzare una fondazione, avrai bisogno di una barra di metallo e due chiodi per fondazione.
  • Il pericolo rimane quando si nuota. Con le pinne vai più veloce e puoi anche difenderti in acqua con un'arma.