Sblocco IMEI: come sbloccare il telefono

IMEI Unlock significa che sblocchi il tuo smartphone utilizzando l'IMEI. Ciò è necessario se il dispositivo dispone di un blocco SIM. Se utilizzi un iPhone, hai una serie di vantaggi rispetto ad altri provider. I dispositivi più recenti, in particolare, non hanno un lucchetto.

Sblocco IMEI: come sbloccare il telefono

IMEI Unlock: guida per sbloccare

Puoi eseguire uno sblocco IMEI online. Per questo è necessario il numero IMEI di ciascun provider. I nuovi iPhone sono un'eccezione, tutti venduti senza blocco SIM.

  1. Per sbloccare la scheda SIM del tuo cellulare, vai sul sito web del tuo fornitore di contratto e digita la ricerca "Sblocca cellulare". Nel caso di Vodafone CallYa, ad esempio, si richiede un codice di sblocco nella maschera di input. Per fare ciò, inserisci l'IMEI del tuo dispositivo nel campo di input. Il principio funziona in modo simile con T-Mobile e altri noti provider.
  2. Il modo più semplice per scoprire l'IMEI è cercare la voce "Info telefono" o "Stato" nelle impostazioni.
  3. Puoi sbloccare la tua scheda SIM in qualsiasi momento, ma di solito devi pagare una tariffa per questo nei primi 24 mesi dalla data di acquisto. Questo varia a seconda del provider.

Sblocca iPhone: questo ti salva la procedura

Se stai utilizzando un vecchio modello di iPhone, devi anche sbloccare il dispositivo, se necessario. Tutto quello che devi fare è aggiornare iOS alla versione 7.1 o sincronizzare il dispositivo con iTunes, se non l'hai già fatto. Se il tuo iPhone è bloccato e non può essere sbloccato, contatta il supporto Apple. Di norma, il dispositivo non può essere sbloccato tramite l'IMEI, ma solo tramite il server Apple.