Ripristino di Samsung Note 10 – Come funziona

Se il tuo Samsung Note 10 non funziona più correttamente, può aiutarti a ripristinare lo smartphone. È inoltre necessario un reset del dispositivo prima di una vendita per cancellare tutti i dati. Leggi qui quali metodi ci sono per resettare lo smartphone Samsung.

Ripristino di Samsung Note 10 - Come funziona

Ecco come ripristinare Samsung Note 10 dalle Impostazioni

Se hai problemi con il tuo Samsung Note 10 o vuoi venderlo, devi prima ripristinarlo. Hai diverse opzioni per il ripristino. Per ripristinare il Samsung Note 10 tramite le impostazioni, aprirle prima e accedere a "Backup e ripristino"> "Ripristino dati di fabbrica". Tocca prima su "Ripristina dispositivo" e poi su "Cancella tutto" per ripristinare il Note 10 alle impostazioni di fabbrica e cancellare tutti i dati dallo smartphone.

Usa la modalità di ripristino del Samsung Note 10

Se non riesci più ad accedere al tuo Samsung Note 10, ad esempio perché il dispositivo non può più essere acceso, non puoi utilizzare il metodo sopra descritto. Invece, devi ripristinare il dispositivo utilizzando la modalità di ripristino.

  1. Per fare ciò, prima tieni premuti il ​​"pulsante di accensione" e il "pulsante di riduzione del volume" sul dispositivo fino a quando il logo Samsung non appare sul display.
  2. Quindi premere il "pulsante di accensione" e il "pulsante di aumento del volume" contemporaneamente fino ad arrivare al menu della modalità di ripristino.
  3. Utilizzare i pulsanti del volume per accedere alla voce "Wipe Data / Factory Reset" e confermare la selezione premendo il "pulsante di accensione".
  4. Dopo aver cliccato su "Sì", tutti i dati verranno cancellati dal dispositivo e sarà quindi possibile riavviarlo selezionando la voce "Riavvia il sistema ora".