Photoshop: ritagliare oggetti: ecco come funziona

Photoshop dispone di un'ampia varietà di strumenti che puoi utilizzare per manipolare le tue immagini. Per ritagliare oggetti dalle tue immagini, hai due strumenti tra cui scegliere nel programma: il lazo e la bacchetta magica.

Photoshop: ritagliare oggetti: ecco come funziona

Come utilizzare Photoshop per ritagliare gli oggetti

Photoshop è uno dei programmi di modifica delle immagini più popolari e offre varie funzioni. Se vuoi ritagliare oggetti dalle tue immagini, puoi farlo con vari strumenti. L'uso del lazo magnetico è particolarmente popolare per ritagliare gli oggetti.

  1. Per utilizzare Photoshop per ritagliare oggetti, per prima cosa apri l'immagine che desideri modificare.
  2. Quindi fare clic sulla terza icona dall'alto nella barra degli strumenti per selezionare lo strumento Lazo.
  3. Quindi sposta il mouse sull'oggetto che desideri ritagliare, fai clic su un punto sul suo bordo e trascina un indicatore attorno al bordo dell'oggetto.
  4. Fare nuovamente clic sul punto iniziale della marcatura e utilizzare prima la combinazione di tasti “Shift” + “Ctrl” + “I” per invertire la selezione e quindi premere il tasto “Canc” per ritagliare l'oggetto.

Altri strumenti per ritagliare oggetti in Photoshop

Oltre a utilizzare il lazo magnetico per ritagliare oggetti, la bacchetta magica è adatta anche per selezionare e ritagliare parti delle immagini. Per utilizzare lo strumento Bacchetta magica, prima apri l'immagine in Photoshop e seleziona lo strumento dalla barra degli strumenti. Quindi, tenendo premuto il pulsante del mouse, trascinalo sull'oggetto in modo che Photoshop lo selezioni automaticamente.