Perdere peso: è così che l’avocado sopprime la sensazione di fame

Gli avocado sono ricchi di calorie e ti aiutano comunque a perdere peso. Ma funziona solo se presti attenzione ad alcune cose.

Avocado dimagrante

L'avocado ti aiuta a perdere peso? Uno studio ora supporta questa ipotesi.

Controllo rapido di eKitchen

  • L'avocado è grasso e ricco di calorie, ma può avere un effetto positivo sulla sensazione di fame e soddisfazione dopo un pasto
  • Lo studio mostra che semplici viti di regolazione nella dieta ottimizzano la sensazione di fame e processi metabolici.
  • L'effetto positivo si manifesta quando il consumo di carboidrati viene ridotto allo stesso tempo. Anche questo, anche se si dice che il grasso abbia un effetto meno saziante.
  • I ricercatori vorrebbero ulteriori studi sulle relazioni nella nutrizione.

“Ecco perché non dovresti mai buttare via i semi di avocado

In che modo gli avocado ti aiutano a perdere peso?

Di solito i cibi ipercalorici non sono il modo migliore per sbarazzarsi di salvagenti indesiderati in vita. Tuttavia, uno studio del Center for Nutrition Research presso l'Institute for Technology in Illinois mostra che gli avocado hanno un effetto speciale sul nostro comportamento alimentare. L'attenzione si è concentrata su uomini e donne in sovrappeso che dovrebbero cambiare la loro colazione con piccoli aggiustamenti. L'innovazione più importante: nello studio, i carboidrati energetici sono stati sostituiti da avocado che contengono anche calorie. La combinazione di grassi e fibre ha quindi avuto effetti sorprendenti sulla sensazione di fame dei candidati. Lo studio mostra: sebbene il numero totale di calorie consumate sia rimasto più o meno lo stesso, i soggetti del test si sentivano più soddisfatti di mezzo avocado intero a colazione e per più tempo (fino a 6 ore) rispetto ai partecipanti che facevano affidamento sui carboidrati ". Quasi tutti commettono questo errore con il guacamole

Avocado con proprietà speciali

Finora ci sono stati pochi studi che trattano l'interazione di diversi componenti. Ma soprattutto la combinazione di fibre e grassi, come si trova nell'avocado, potrebbe essere un vantaggio decisivo per le persone in sovrappeso. Le proprietà del frutto dovrebbero ritardare l'assorbimento dei nutrienti nel processo digestivo e regolare la sensazione di fame. Le analisi di laboratorio sono alla base della percezione soggettiva delle persone sottoposte al test: gli scienziati hanno scoperto nelle misurazioni che i livelli di insulina e zucchero nel sangue erano stabilizzati e l'ormone PYY che regola la fame è stato aumentato nella secrezione. Una cosa non dovrebbe passare inosservata: lo studio è stato finanziato dalla "Hass Avocado Board". I rapporti positivi sull'avocado sono ovviamente nell'area di interesse.

Happy Avocado Saliera e Pepe Shaker

All'offerta in stampa