Lascia che il PC si riavvii automaticamente: ecco come procedi

Se metti sempre il tuo PC in standby in modo da poter utilizzare il dispositivo immediatamente in qualsiasi momento, può accadere che il dispositivo diventi più lento. È quindi essenziale riavviare il computer. Per evitare il riavvio quando è necessario il PC, lasciare che Windows riavvii il PC automaticamente.

Lascia che il PC si riavvii automaticamente: ecco come procedi

Quindi lascia che il tuo PC si riavvii automaticamente

Per evitare che il tuo PC rallenti nel tempo, prova a riavviarlo di tanto in tanto. Se non hai tempo, puoi impostare Windows in modo che riavvii automaticamente il computer in un momento specifico. È possibile utilizzare l'utilità di pianificazione di Windows per questa funzione.

  1. La prima cosa che devi fare è creare un file batch. Per fare ciò, apri Blocco note sul tuo computer.
  2. Ora inserisci "shutdown / r / t (time)" senza virgolette. Al posto di (ora) immettere il tempo desiderato in secondi dopo il quale il PC deve essere riavviato. Se inserisci 600 qui, il PC si riavvierà esattamente dopo 10 minuti.
  3. Salva il file e inserisci "neustart.bat" come nome. Seleziona "Tutti i file" come formato di file.
  4. Quindi apri l '"Utilità di pianificazione" sul tuo PC.
  5. Fare clic su Azione> Crea attività.
  6. Immettere "Riavvia" come nome e attivare "Esegui con i privilegi più elevati".
  7. Selezionare il sistema operativo in "Configura per".
  8. In "Trigger" seleziona "Nuovo" e imposta la pianificazione.
  9. Carica il tuo file batch tramite "Azioni"> "Nuovo"> "Avvia programma".
  10. Infine confermare con "Ok".