GIMP: G ‘MIC – il plug-in per il software può farlo!

Il plug-in G'MIC è un altro modo per espandere e migliorare il programma. Con questo plug-in puoi aggiungere ulteriori funzionalità alla vasta gamma di strumenti di GIMP e quindi migliorare le tue opzioni.

GIMP: G 'MIC - il plug-in per il software può farlo!

Puoi aspettartelo

Ogni plug-in che aggiungi a GIMP espande le tue scelte e ti mostra nuovi modi in cui utilizzare il programma.

  1. Il plug-in G'MIC è basato su Photoshop e quindi offre nuove funzionalità che altrimenti troveresti solo nel programma di modifica delle immagini a pagamento.
  2. Puoi aspettarti più di 450 nuovi filtri che ti aprono nuove possibilità per mettere le tue immagini e la tua grafica nella giusta luce.
  3. Per non essere sopraffatti dalla vasta gamma di opzioni, tutti i filtri sono organizzati in categorie e quindi integrati armoniosamente nel concetto esistente. Ciò consente anche di vedere esattamente quali filtri sono stati aggiunti e di testarli in modo giocoso.
  4. Puoi aspettarti non solo nuovi filtri dal plug-in, ma anche nuove funzioni. Ad esempio, viene aggiunta una nuova funzione di ritocco con G'MIC, che riempie quasi perfettamente i "buchi".

Hai davvero bisogno del plug-in?

Ovviamente, la risposta a questa domanda dipende dal comportamento di utilizzo individuale di GIMP. Ma come suggerisce il nome del plug-in, quando lo inserisci, non ricevi un vero aggiornamento del programma gratuito di elaborazione delle immagini, ma funzioni aggiuntive. Certamente è più un espediente che ti aspetti, ma questi possono migliorare notevolmente la qualità del tuo lavoro. Pertanto, G'MIC offre anche la possibilità di espandere le tue capacità.