È così che si ottiene una condivisione delle porte Fritzbox

Nelle impostazioni del Fritzbox c'è la possibilità di bloccare diverse porte. Tuttavia, può anche accadere che molte di queste porte siano già bloccate per impostazione predefinita al fine di evitare lacune di sicurezza. Se devi attivare una di queste porte, puoi farlo in pochi passaggi.

Rilascia le porte con successo

Prima di tutto, devi accedere alla piattaforma Fritzbox, che offre le varie opzioni di impostazione. A tale scopo, richiamare la pagina pertinente nella riga dell'indirizzo del browser inserendo "fritz.box". Da lì puoi accedere a tutte le informazioni e impostazioni del tuo router dopo aver inserito con successo i tuoi dati di accesso. Dopo aver effettuato l'accesso alla piattaforma, puoi effettuare varie impostazioni sul tuo Fritzbox.

  1. Per prima cosa sei nella pagina iniziale.
  2. Da qui vai su "Internet" nel menu a sinistra.
  3. Si apre un sottomenu in cui si seleziona l'opzione "Approvazioni".
  4. Ora vedi la panoramica della voce di menu di fronte a te. Quindi, seleziona la scheda "Condivisione porta".
  5. Ora puoi gestire il port forwarding qui. Con il pulsante "Aggiungi dispositivo per rilascio" si ottengono i campi obbligatori che devono essere compilati per rilasciare una porta.
  6. Specificare per cosa, per quale computer e quale indirizzo IP deve essere applicata la condivisione.
  7. Dopo aver confermato le voci, verranno adottate nel sistema.

Ora dovresti essere in grado di condividere le porte in base alle tue esigenze individuali.