Comandi CMD: è così facile controllare Windows

Quando apri il prompt dei comandi su Windows, puoi inserire i comandi. In inglese questi comandi sono chiamati Comandi, da cui l'abbreviazione "CMD". Se inserisci "cmd" nella barra di ricerca in basso a sinistra, il prompt verrà suggerito come primo programma.

Comandi CMD: è così facile controllare Windows

Questi comandi CMD esistono

È possibile utilizzare il prompt dei comandi per controllare tutti i sistemi in Windows. Per questo motivo, dovresti conoscere i seguenti comandi.

  1. Il comando di aiuto "dir /?" Elenca tutti i comandi con il segno "/". Se desideri maggiori informazioni su un comando specifico, puoi anche scrivere il comando dopo un altro comando.
  2. Per trovare informazioni su un comando, digitare "help" e il nome del comando.
  3. Con "&&" puoi mettere insieme più comandi in modo da non doverli inserire tutti uno dopo l'altro.
  4. Per spostarti in una directory, usa "cd". Con “cd “Puoi andare in una cartella. Usa "cd .." per risalire di una directory. Se si desidera modificare l'unità, è sufficiente immettere la lettera dell'unità con un ":" (ad esempio: "f:").
  5. Con "ipconfig" puoi visualizzare tutte le informazioni di rete del PC.
  6. Se vuoi sapere come è strutturato il tuo sistema, usa il comando "systeminfo".
  7. Se desideri aprire le voci di registro, utilizza il comando "regedit".
  8. Usa il comando clip per copiare l'output di un comando negli appunti.