Aggiorna pivot: è così che mantieni la tabella aggiornata

Indipendentemente dal fatto che la tua tabella pivot riceva le sue informazioni dalle tabelle all'interno della cartella di lavoro o da fonti esterne, puoi aggiornarle. È possibile aggiornare i dati automaticamente in Excel utilizzando il pulsante corrispondente. È anche possibile un aggiornamento manuale.

Aggiorna pivot: è così che mantieni la tabella aggiornata

Come aggiornare la tua tabella pivot

I dati di base di una tabella pivot in Excel possono provenire da un'origine esterna come un cubo di Analysis Services o un feed di dati. Inoltre, questi dati possono provenire da tabelle nella stessa cartella di lavoro o in una diversa cartella di lavoro della tabella pivot. Per fare in modo che la tabella venga aggiornata automaticamente all'apertura della cartella di lavoro, è necessario prima attivare l'opzione corrispondente. Sono possibili anche aggiornamenti manuali.

  1. Apri la tabella pivot e fai clic su di essa per aprire lo strumento tabella pivot.
  2. Ora seleziona l'opzione "Analizza" e quindi fai clic sul pulsante "Aggiorna". In alternativa, puoi anche premere la combinazione di tasti "ALT" + "F5".
  3. Puoi anche controllare lo stato dell'aggiornamento. Per fare ciò, vai su "Analizza" nella barra multifunzione.
  4. Quindi fare clic sulla piccola freccia sotto "Aggiorna".
  5. Nella fase successiva, seleziona "Aggiorna stato". Per interrompere l'aggiornamento, fare clic sul pulsante "Annulla aggiornamento".
  6. Per attivare l'aggiornamento automatico all'apertura, vai su "Analizza"> "Opzioni". Quindi attivare l'opzione "Aggiorna all'apertura dei dati del file" in "Dati".