Windows 10: elimina la partizione di ripristino

Windows 10 è l'ultima versione che Microsoft rilascerà. Pertanto sono stati apportati alcuni profondi cambiamenti. Uno di questi è l'opzione di ripristino, che consente di creare un'immagine del sistema e ricaricarla in un secondo momento.

Windows

Come eliminare una partizione di ripristino su Windows 10

Una partizione di ripristino viene utilizzata da Windows per ripristinarsi se si verifica un errore. Se elimini la partizione, Windows potrebbe non avviarsi affatto in caso di errore di avvio. È meglio creare un CD di ripristino in anticipo per evitare la perdita di dati. Il modo più semplice per rimuovere una partizione di ripristino è utilizzare la funzione Esegui.

  1. Premere il "tasto Windows" + "R" e immettere "diskmgmt.msc" per aprire Gestione disco.
  2. Trova la partizione di ripristino. Di solito questo è sul disco 0.
  3. Ora apri una riga di comando inserendo "cmd" nella barra di ricerca e quindi facendo clic con il pulsante destro del mouse sul prompt dei comandi. Seleziona "Avvia come amministratore".
  4. Ora inserisci i seguenti comandi: "diskpart", "list partition", "select partition "," Elimina sostituzione partizione ".
  5. La partizione di ripristino verrà ora eliminata.
  6. Apri di nuovo Gestione disco per assegnare lo spazio libero a un'altra partizione.