Quale disco rigido? Come trovare il modello giusto

Scegliere il disco rigido giusto non è facile. Non solo lo spazio di archiviazione è decisivo, ma anche la velocità di lettura e scrittura e la durata del disco rigido. Fondamentalmente, ci sono due tipi di dischi rigidi: dischi rigidi e dischi a stato solido.

disco rigido

La differenza tra SSD e HDD

Il disco rigido (HDD) è la variante classica del disco rigido. È costituito da diversi dischi magnetici e da una testina di lettura e scrittura fissata a un braccio oscillante e che si sposta sopra lo scrittore magnetico. L'HDD è più lento dell'SSD, ma ha una durata maggiore e di solito è più economico.
Il Solid State Disc (SSD) è una variante più recente del disco rigido. Consiste di memorie flash ed è quindi strutturato in modo simile a una chiavetta USB. L'SSD ha una velocità di lettura e scrittura più veloce, ma è più costoso e può essere scritto solo un numero limitato di volte.

Questi criteri possono essere utilizzati per distinguere i dischi rigidi

  1. Spazio di archiviazione: un disco rigido con più spazio di archiviazione può anche memorizzare più dati.
  2. Velocità di lettura e scrittura: è la velocità con cui il computer può accedere ai dati memorizzati sul disco rigido.
  3. Durata: determina quante operazioni di scrittura possono essere eseguite sul disco rigido. Sebbene gli HDD abbiano anche una durata di conservazione limitata di circa dieci anni, il numero di possibili operazioni di scrittura su SSD è fondamentalmente limitato.
  4. Volume: i dischi rigidi possono avere volumi diversi. Mentre gli SSD funzionano quasi senza rumore, gli HDD possono emettere rumori silenziosi.
  5. Prezzo: a seconda dello spazio di archiviazione e del tipo di disco rigido, i costi sono diversi.