Sky Q: Quali dispositivi? Requisiti nella panoramica

Il nuovo servizio Sky Q promette la massima libertà in modo che tu possa goderti i tuoi contenuti preferiti sempre e ovunque. Il modo in cui ricevi Sky Q dipende dal tuo dispositivo e se supporta l'app Sky Q. In caso contrario, Sky offre un ricevitore aggiuntivo come soluzione.

Sky Q: Quali dispositivi? Requisiti nella panoramica

Riceverai Sky Q su questi dispositivi

Esistono diverse opzioni per ricevere Sky Q a casa:

  • Se disponi di una Smart TV Samsung, puoi scaricare e installare l'app Sky Q dall'app store della TV. Con l'app è quindi possibile accedere all'intero programma senza la necessità di hardware aggiuntivo.
  • Anche con Apple TV, puoi fare a meno di un ricevitore aggiuntivo, perché il dongle di streaming di Apple supporta anche l'app Sky Q.
  • Se non hai una Smart TV Samsung o una Apple TV, hai bisogno di Sky Q Mini. Si tratta di uno streaming box attraverso il quale è possibile ricevere il programma Sky Q.

Per poter usufruire del servizio Sky Q in movimento, è necessario installare l'app Sky Go sul proprio smartphone o tablet. L'app è disponibile sia per dispositivi Android che iOS.

Sky Q: requisiti

Per poter utilizzare l'intera portata di Sky Q, ci sono alcune piccole cose da considerare. Ad esempio, è necessaria una connessione via cavo o satellitare e una TV, HDMI 2.0ae HDCP 2.2. supportato. Per godere dell'offerta streaming è inoltre consigliabile disporre di una connessione Internet con una larghezza di banda di almeno 8 Mbit al secondo.