Online banking: cos’è il generatore di TAN?

L'online banking non è solo conveniente, ma anche sempre più il modo standard per trasferire denaro in modo sicuro. Ciò che rende l'online banking così sicuro avviene appena prima del trasferimento. Attraverso un generatore di TAN, usi la tua carta bancaria per generare un codice che deve essere inserito per confermare un trasferimento e che solo tu conosci.

Online banking: Cos'è il generatore di TAN?

Come funziona il generatore di TAN

In pratica, ci sono alcuni diversi generatori di TAN o procedure TAN. Tutti loro sono usati per generare un TAN che è usato per la conferma nell'online banking.

  1. Il modo più semplice e sicuro per generare un TAN è tramite un generatore di chipTAN. Il dispositivo ha un display e uno slot per la tua carta di credito. Attraverso un sensore sul retro che può scansionare un codice a sfarfallio, viene generato un TAN unico e speciale per la transazione in combinazione con la carta bancaria, con il quale è possibile confermare il trasferimento.
  2. Un generatore eTAN ha solo tasti di ingresso ed è anche collegato alla carta bancaria. Tuttavia, questi generatori sono limitati alla rispettiva banca. Inoltre, il TAN è generato in un modo diverso.
  3. Un generatore di TAN [email protected] ha solo un pulsante che può essere usato per confermare la carta inserita. La transazione viene quindi elaborata. Il TAN non è reso visibile all'utente in questa procedura.
  4. Lo smartphone può anche essere usato per generare un TAN o una verifica per una transazione. Attraverso un'app della banca corrispondente in combinazione con una domanda di sicurezza che è stata eseguita in precedenza, è ora possibile anche pagare comodamente con l'impronta digitale.