Hacking WLAN: è possibile l’accesso esterno?

Molti utenti temono che la propria rete domestica venga attaccata da un hacker straniero. Ma quanto è realistico hackerare una rete WiFi e ottenere l'accesso? Esistono diversi metodi per accedere a una rete esterna. Tuttavia, il processo richiede sempre molto impegno.

Hacking WLAN: è possibile l'accesso esterno?

Hacking WiFi: è così che funzionano gli hacker

È necessario un software speciale per hackerare una rete. Ora ce ne sono molti, ma i programmi non sono disponibili per l'acquisto. In genere, gli hacker scrivono i propri strumenti.

  1. Il software deve essere in grado di comunicare con una rete nell'area.
  2. Poiché le reti sono ben crittografate, questo passaggio è solitamente il primo grande ostacolo.
  3. Attraverso la comunicazione permanente di pacchetti di dati inviati e ricevuti in parallelo, l'hacker raccoglie informazioni tramite la rete, che gli consente di ottenere l'accesso.
  4. Ora è il momento di scoprire la password o aggirarla.
  5. In entrambi i casi, con una buona password, questo processo può richiedere da poche ore a diverse settimane o mesi.

Hacking WiFi: cosa succede allora?

  1. A seconda dei dati e dei computer visibili nella rete, l'hacker può ora accedervi.
  2. Può anche abusare della tua connessione Internet e quindi del tuo indirizzo IP.
  3. È anche possibile per lui scaricare o utilizzare contenuti illegali su Internet per tuo conto.